1°A – Un percoso di Emozioni per i saluti di fine anno.

Stamattina, dalle 11 nella palestra della scuola Elementare Statale “Edmondo De Amicis” di Palermo l’ultimo giorno di scuola dei bambini e delle bambine della 1°A è stato salutato con quella che le insegnanti, della suddetta classe, hanno voluto definire “Percorso Emozionale”, momento conclusivo di un bellissimo anno scolastico trascorso insieme. Nella presentazione alla platea, l’insegnante Minutella ha spiegato il perchè di questo nome. “E’ l’emozione che ci ha accompagnate nell’ideazione, nella scelta e nella realizzazione di questo momento insieme. Emozione quando siamo andate a cercare le canzoni, le abbiamo ascoltate (tantissime, dalla fine di ottobre a….ieri). Ci siamo emozionate, commosse e dicevamo “si questa è ok!!” Emozione quando abbiamo chiesto la collaborazione ai genitori e quando abbiamo ricevuto il loro entusiastico assenso. Felici anche loro di fare qualcosa con e per i loro bambini. Ebbene se, alla fine di questa giornata, anche un briciolo di questa emozione avrà toccato pure voi, non potremmo che esserne felici”. La scelta comprendeva una ninna nanna cantata da Rosa Balistreri, “AVO”, che vedeva tre mamme, una europea, una musulmana, su un gommmone e una siriana seduta sui cartoni, cullare amorevolmente i loro bambini, cantando loro una ninna nanna in siciliano ( le ninne nanne non hanno lingua, ne nazionalità e possono essere cantate…..ovunque!) Un balletto sulle note di ” Fratello Sole, sorella Luna” di Baglioni. Spettacolare, di grande impatto emotivo è stato vedere tutte le mamme e le maestre vestite di bianco (come nel video  Yael Deckelbaum, a prayer of the mother!) con un foulard a coprire i capelli cantare la canzone in tre lingue: israeliano, arabo, inglese!!! sulle note di “Can’t help falling you” di Giovanni Guidi, sapientemente inserite dall’insegnante – tecnica del suono (:-) Busca, l’insegnante Minutella ha letto, commuovendo la platea dei partecipanti, la “lettera di una madre siriana al figlio morto in mare”. Partecipata e condivisa tra mamme e bambini e insegnanti è stata la poesia “A mare si gioca” e “Benedetta la Sicilia” di Fausto Mesolella. il “Momento Emozionale” della 1°A si è concluso con i Bambini che ballavano sulle note di “Wonderful world” di Luis Armstrong.

Un grande plauso a tutti, viva la 1°A, viva la “De Amicis”!

09/06/2017

 

 

IMG-20170610-WA0003

La fila festante dei bambini della 1°A, seguiti diligentemente dai genitori, nonni, fratelli maggiori si avviano in palestra…

IMG-20170610-WA0009

…tutti danno una mano, portando gli scatoloni, i giocattoli, i tappeti, il canotto, i bambolotti ehmmm….la scenografia!!

 

Queta è la 1°A, questi sono i genitori, questo è il nostro quartiere, questa è la” De Amicis”!

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...