Lettera al coronavirus – Guardati le spalle non sentirti mai al sicuro perché noi non ci arrendiamo

Brutto Coronavirus,

hai stravolto le nostre vite; non facciamo più ciò che facevamo prima!  Noi a casa studiamo, continuiamo a fare i compiti, ma non è la stessa cosa perché non possiamo stare con i nostri compagni e con le nostre maestre come facevamo tutti i giorni. Non possiamo fare una passeggiata all’aperto e vedere tutte le cose belle che ci circondano, non possiamo andare a trovare amici e parenti. Ci manca tanto stare insieme alle persone che amiamo. Tutti i telegiornali parlano solo di te. Lo so, è giusto essere informati ma le notizie che riceviamo ci fanno paura. Da quando sei tra noi sembra di essere in guerra; se andiamo allo scoperto possiamo essere colpiti perché tu sei invisibile e noi non possiamo affrontarti. Siamo tue vittime inconsapevoli. Mi sembra di vivere dentro un gioco della playstation e io ti immagino come una piccola sfera con tanti pungiglioni, una corona in testa e la faccia arrabbiata. Credi di essere invincibile, ma sicuramente anche tu avrai un punto debole che al più presto scopriremo e finalmente ti sconfiggeremo. Ciò che possiamo fare in questo momento è stare a casa e tenerti il più lontano possibile.

Addio! Spero per sempre!Guardati alla spalle, non sentirti mai sicuro perchè noi non ci arrendiamo.

Aurora Sofia Pisciotta V B

Disegno di Aurora Sofia Pisciotta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...